Mare Aperto | Ocean in a Box

Design: The 6th | Stampa: Ba.ia, Tech:art | Tecnologia: HP, Konica Minolta

 

Nell’autunno 2020, tonno Mare Aperto, brand del gruppo Jealsa, lancia la sua gamma di prodotti con nuove referenze, un restyiling del packaging studiato per comunicare l’impegno del brand per una pesca, una produzione e una distribuzione sostenibili e un nuovo payoff: Mare Aperto, buono col mare. Lo studio The 6th non si è occupato solo della creazione dei nuovi packaging e del claim, ma anche di comunicare ai buyer l’importanza di scegliere per i propri punti vendita un brand rispettoso del mare e di tutte le specie che lo vivono. Per farlo, ha scelto di realizzare un Welcome Kit capace di traportare i buyer “dall’ufficio al mare”. Come? Con dei packaging speciali che, una volta aperti, svelano scene di vita sopra e sotto il mare, quando la pesca viene fatta in modo sostenibile.

 

Le confezioni da 6 lattine del tonno nelle referenze olio di oliva, naturale e pronto da gustare, una volta aperte, non mostrano subito le lattine dei prodotti, ma 3 diversi pop up con scene di pesca tradizionale, di banchi di tonni pinna gialla che nuotano insieme a un sub e di un fondale marino incontaminato. L’unboxing del tonno diventa così sorprendente e affascinante e fa riflettere su quanto sia importante per l’ambiente e per il nostro futuro fare scelte d’acquisto privilegiando prodotti sostenibili.

 

«Utilizzare una carta come Astropremium di Cordenons ci ha permesso di realizzare una limited edition di packaging che alza il livello del percepito di un prodotto appartenente alla categoria mass market. La stampa digitale ci ha consentito di realizzare un progetto multi soggetto in una quantità di copie limitata: sostenibile, quindi, anche dal punto di vista economico».

Elena Carella, Creative Director e Copywriter di The  6th

 

_Design: The 6th

Foto: Stefano Campo Antico

Stampa

 

Le box di Mare Aperto sono state realizzate da Ba.ia, che ha stampato su cartoncino Astropremium White da 350 g/m² la scatola e la base pop-up su, e da 200 g/m² per gli interni con macchine a toner AccurioPress a 4 colori, che garantiscono una qualità colore elevatissima, con la capacità di stampare su supporti di vario tipo e la possibilità di realizzare packaging di piccolo e medio formato anche a livello prototipale e di piccolo tirature. Il toner utilizzato è certificate per uso alimentare ed è sostenibile.  Ba.ia ha realizzato i prototipi neutri ed effettuato il taglio a plotter e incollatura delle varie parti. L’interno è stato realizzato accoppiando la carta a un cartone microonda che può alloggiare 6 scatolette di tonno.

 

Tech:art ha progettato e realizzato l’allestimento di grande formato lavorando a stretto contatto con il team di The6th. La stampa è stata realizzata con tecnologia digitale HP Latex e HP Scitex e l’installazione è stata costruita su misura, curando ogni particolare: dagli elementi strutturali a quelli decorativi. La stampa dei pannelli è stata realizzata con tecnologia HP Scitex in esacromia; stampa HP SCITEX per l’espositore prodotti; altri elementi realizzati con stampa HP Latex in esacromia.

 

Carta

 

Le confezioni di Tonno Mare Aperto sono realizzate con Astropremium, carta bianca di alta gamma di Gruppo Cordenons che si distingue per la sua versatilità: pensata per i progetti di packaging che necessitano di un supporto dalla superficie liscia, per l’ampia gamma di grammature si presta agli usi più diversi. La grammatura 480 ha permesso di produrre una scatola resistente e funzionale che racchiude, mentre la versione da 200 g/m² è stata impiegata per i pop-up creativi concepiti per rendere l’esperienza di un-boxing del tonno coinvolgente e dall’effetto WOW!

 

_Stampa: Ba.ia, Tech:art 

 

_Tecnologie: Konica Minolta AccurioPress C6100, HP SCITEX FB 11000, HP LATEX 3100 Printer

 

_Materiali: Gruppo Cordenons

Foto: Stefano Campo Antico

Allestimento

Foto: Stefano Campo Antico